Mi chiamo Manuela abito a Firenze, sono sposata da 13 anni ho 2 bimbi, una femmina di 11 anni e un maschio di 5. La mia grande passione è il punto a croce e il ricamo classico. Perchè questo nome per il mio blog? Perchè il giovedì è un giorno speciale, ci ritroviamo 3-4 amiche per ricamare insieme.. e se lo vorranno, pubblicherò anche le foto dei loro lavori.

venerdì 19 ottobre 2007

Il porta aghi dimenticato!



Piccolo porta aghi..... dimenticato nella borsa che uso se ricamo fuori casa!! Si sarà sicuramente sentito solo!!! Ritrovato solo ieri, per caso.... e dire che è anche pieno di aghi di tutte le misure con la punta e senza!
Merita prima di tutto una lavata, una stirata e un uso più frequente!!

9 commenti:

silvia ha detto...

Bellissimo!

mary ha detto...

bellissimo!!!!!!!!!! complimenti davvero, è semplicemente delizioso!!!

Malopa ha detto...

Che bello schemino country...
me gusta molto!!!
Complimenti... però mi piace molto anche il rocchetto portaforbici.
Originale.
Un abbraccio Barbara

patti ha detto...

Mi piace moltissimo!!
Semplice e simpatico!!
Patti

Anonimo ha detto...

si lo penso pure io che devi utilizzarlo spesso perche e bellissimo eeyore

bettin ha detto...

Anch'io ho trovato un "reduce di guerra" nella cesta del cucito...un ricamo del segno dei pesci incominciato quando Sofia aveva TRE mesi e mai finito...anche perchè ho usato tutte 5 i fili su consigli di una mia amica e solo il mezzo punto e ora a guarderlo sembra troppo carico...vedrò cosa fare. kissini Betta

Laura ha detto...

ma che carino!! anch'io lo userei più spesso, merita di essere al centro dell'attenzione!
ciao

ManuArpa ha detto...

Ma è troppo carino!!!! Complimenti!!!

StefaniaB ha detto...

che bijoux!